NASCITA

 

Il vecchio frantoio è una struttura che nasce dall'anima del nostro boss nel 2008, facciamo un passo indietro, anche 10 ed arriviamo al 1990.

La Mary e Micky sono camperisti di passione, hanno viaggiato, attraversato paesi , montagne, assaporato diversi cieli, dato un colore al vento, una parola al mondo, avventurieri hanno camminato sulla storia, sulla natura; ognuno con i suoi compiti, Micky ha sempre risolto problemi, la Mary studiava itinerari. il ricordo vive nitido; Il più bel regalo che possano aver fatto da genitori, un pò hippie, un pò bohémien.

L’emozione dell'emozione del viaggio.

Fino a che un giorno di Agosto del 1997, dopo aver girato gran parte della Grecia, per un errore di calcolo percorso, per il vento che non diede, quel giorno l'opportunità di traghettare a Creta, decisero di cambiare itinerario: 

"C'è un'isoletta incontaminata, Elafonissos il nome, sabbia bianca, spiaggia chilometrica, mare cristallino, pescatori..." 

Una descrizione di un motociclista Italiano da far invidia alle canzoni di Lucio Dalla; fu così che quel giorno Micky e la Mary decisero di prenderlo quel traghetto, senza sapere che sarebbe stato per sempre.

Qui ha inizio la nostra storia d'amore con l'isola,

Era il 1997 sbarcammo e decisero subito di inoltrarsi per questa strada, non troppo sicura all'epoca, angusta a volte in ripido pendìo, lunga fatta di sabbia e fichi d'india, la difficoltà era tanta, a tal punto che fra camperesti ci si aiutava con assi di legno sotto le ruote per arrivare ancora più vicini, li dove il caldo ci abbracciava, il colore del vento era il Blu.

Circondati. Mani in alto, davanti allo splendore che si palesava nei nostri occhi.

Dopo qualche chilometro di apnea visiva, un paesaggio irreale, cromatico, un deserto lunare. Solo figli di un cielo così bello o noi viaggiatori alternativi, l'abbiamo vissuta selvaggia, quando ancora regalava la sua verginità con un quadro animato di gabbiani, acqua cristallina, sabbia bianca, dune, cicale che urlavano l'amore e la notte, la notte solo i passi delle onde, illuminati dalla via lattea o dalla luna.

Un sobbalzo, gli occhi si riempiono, il cuore inizia a battere;

è Amore.

Per tutti gli anni seguenti, la fine di ogni viaggio era qui ad Elafonissos, sulla spiaggia a dare poesia al nulla.

Nel 2005 Micky e la Mary passarono in paese davanti ad un vecchio frantoio, in greco la scritta vendesi, un sogno inizia a nascere...

Fu così che scoprirono questa meravigliosa decadenza,

Un vecchio frantoio al centro del caratteristico paese di pescatori, in un dedalo di viette, lì dove l’odore del mare, come uno schiaffo, si mescola al bianco delle strade, tra vicoli di panni stesi e odore di bucato, lì dove anziani confondono parole e sorrisi a mani che sbrigliano nodi di vecchiaia nelle reti da pesca e bambini scalzi corrono tra cancelli, muri, finestre, porte, fiori, profumi. Aria.

Micky inizia ad elaborare l'idea nella sua testa. Un ricordo si fa nitido. Lo riporta alla sua infanzia, da suo papà.

Improvvisamente bambino. La sua famiglia aveva un frantoio sotto casa e lui ne ritrova i sensi, l'odore intenso ed i rumori delle pietre che macinano.

E li dove un sogno è ancora libero, l'aria non è cenere, dove nelle strade ci si perde, decise di ricominciare una nuova vita.

inizia con la Mary e con il nostro Capitano Manuel la costruzione..

 

Il sogno sta per diventare realtà e dopo qualche anno si accingono alla realizzazione, 

riutilizzando sia materiali originali, come la pietra di cava esistente sull'isola, sia italiani testimoniati dagli interni.

I colori sono quelli del mare, del cielo, della terra.

 

 

Ma chi siamo?

Una semplice folle famiglia,

Micky il boss, la Mary la mamma, Manuel il capitano, La Fra il pirata, Jackie la mascotte.

 

Venite a conoscerci, vi aspettiamo!