il faro, grande e solitario guardiano dentro e fuori dal mare di Myrtoo.

Una volta aveva in dotazione una lente del primo ordine, ma ora funziona ad energia solare con un fascio di luce di 17 miglia (27,4 chilometri)

Lo storico Faro di Malea, costruito in pietra tra il 1860 ed il 1883, si trova all'estremità meridionale del Peloponneso, nel Capo Malea, .

Il suo nome è strettamente connesso al pericolo, poiché attraversare Malea è stato a lungo considerato un incubo dai marinai.

Il completo restauro del faro è stato concluso nel novembre 2009 ed è stato consegnato al servizio di fari della Marina ellenica.

Non è aperto al pubblico, ma è accessibile da uno scenografico sentiero ben segnalato di circa 10 km passando da Velanidia,(la piccola Montecarlo) un pittoresco villaggio di pescatori nascosto in una gola sulle pendici del monte Krithina.

 

Uno dei percorsi più conosciuti, la bellezza naturale senza pari che porta da Velanidia al faro di Malea.