Ne basterebbe anche solo una di motivazione per innamorarsi di Elafonissos, ho pensato poi che sarebbe stato più corretto esporne 3 ed infine più ci riflettevo, più aggiungevo colore.

Elafonissos è una piccola isola al sud del Peloponneso, madre natura qui ha trovato la sua massima ispirazione, tra acque turchesi, infinite spiagge di dune, ginepri di mare, natura incontaminata e selvaggia, c'è un'estasi una musica nel silenzio del suo boato.

Un vero e proprio scrigno, un luogo incantato., un quadro.

 

1 La spiaggia di Simos. 

  Più che una semplice baia separata da due conche, due    

lingue di sabbia che tentano di unirsi in un bacio, la Spiaggia di Simos è il paradiso in terra, ti lascia senza fiato, considerata la spiaggia più bella del Mediterraneo, potrebbe valere da sola il motivo del viaggio.

Le dune di sabbia   

  Sotto la protezione di Natura 2000, determinate e modellate dall'azione dei venti e del mare, soggette a continui spostamenti e ridimensionamenti, le dune di sabbia di Elafonissos con i loro 15 metri di altezza sono uniche nel Mediterraneo.

La Via Lattea

  Grazie alla sua posizione Elafonissos è uno dei migliori luoghi in Grecia dove ammirare un meraviglioso cielo stellato.

Nelle caldi notti d'estate senza luna, si può ammirare ad occhio nudo l'ellisse della nostra galassia.

4 Pavlopetri 

  con i suoi 5.000 anni di Storia. la città sommersa più    antica del mondo, conserva un mistero tutt'oggi ancora da scoprire.

Un ritrovamento di eccezionale importanza per l'archeologia mondiale.

  

Agyos Spiridon 

  Un pittoresco ponte porta alla chiesa di Agios Spyridon, divenuta ormai simbolo caratteristico, costruita nel 1858 è adagiata su una piccola isola. Gli anziani di Elafonissos raccontano che fu proprio il santo ad apparire e indicare il luogo giusto per la costruzione.

Elafonissos avrebbe altri 1000 motivi per farvi innamorare di lei, resta solo che scoprirli.